venerdì 11 marzo 2011

Lucellino


questa è solo la sua ombra sul muro...
si tratta di una lampada da tavolo, ma esiste anche la sospensione e l'applique
in vetro, ottone e materiale sintetico con ali in piuma d'oca lavorate a mano 
Lucellino, ideato nel 1992
il suo designer è Ingo Maurer: tedesco, specializzato in apparecchi per illuminazione, inizia la sua attività nel 1963 quando fonda la Design M.
I premi ed i riconoscimenti si sprecano, come anche gli aggettivi per definire le sue creazioni: fantastiche, innovative, fantasiose e a volte davvero geniali!
Definito dalla stampa poeta della luce anche se lui detesta la definizione, è riuscito a riproporre in chiave completamente diversa oggetti di uso comune.
Ama di più la definizione di seduttore della luce...

"La seduzione è una grande arte se seduzione significa che nella mia luce si sta bene, allora sono lusingato di essere un seduttore. Per acquistare le mie lampade si deve essere convinti, la luce deve colpire al cuore e da nessuna altra parte".

Nessun commento:

Posta un commento