mercoledì 14 novembre 2012

Apparecchiare una tavola: istruzioni per l'uso


 
Il Galateo overo de' costumi è un breve trattato scritto tra il 1551 e il 1555 da Giovanni Della Casa
 
 


Una tavola ben apparecchiata e' indice di raffinatezza e di buona educazione e dimostra inoltre, l'attenzione e la cura che i padroni di casa hanno verso gli ospiti.
La tavola deve essere grande abbastanza, in modo che i commensali siano a proprio agio.
Prima di mettere la tovaglia bisognerebbe coprire il tavolo con un mollettone per proteggerlo dal calore e per attutire il rumore di piatti e bicchieri. La tovaglia può essere di lino, di cotone, a disegni o in tinta unita.
Per abbellire la tavola un centrotavola sarà di sicuro effetto.


 
Il numero di piatti necessari varia a seconda delle portate del menu (vedi Menu), e lo stesso vale per le posate.
 La loro posizione e' comunque fissa: alla sinistra del piatto le forchette, nell'ordine quella normale e quella da pesce; alla destra i coltelli, normale e da pesce, con la lama rivolta verso il piatto, e il cucchiaio da minestra.
Le posate, da dessert si dispongono orizzontalmente davanti al piatto, la forchetta con il manico volto verso sinistra e il cucchiaio verso destra. Tra i due può essere inserito anche il coltello da frutta nello stesso senso del cucchiaino.
I bicchieri vanno messi leggermente a destra del piatto davanti al coltello. Devono essere almeno due, uno per l'acqua più grande e, alla sua destra, uno per il vino più piccolo. Se poi si servono più vini il numero dei bicchieri aumenta, ma vanno sempre posti a destra di quello per l'acqua.
Il tovagliolo si posa sul piatto o a fianco delle posate: alcuni lo mettono a destra, altri a sinistra.



1: Tovagliolo
2: Forchetta pesce
3: Forchetta pasto
4: Forchetta insalata
5: Piatto fondo
6: Piatto piano
7: Piatto da pane con coltello per il burro
8: Cucchiaino dessert
9: Forchetta torta
10: Coltello di servizio
11: Coltello pesce
12: Cucchiaio da brodo
13: Calice vino rosso
14: Calice vino bianco
15: Bicchiere acqua

Nessun commento:

Posta un commento