mercoledì 19 gennaio 2011

Natura morta con mele cotogne e cavalli rossi

inunacaldaestateduemilaotto

1 commento:

  1. Che bello!!!! E' proprio vero il tempo rivaluta ed esalta cio'che fai , la verita' e' che siamo soliti vedere con occhi diversi in momenti diversi allora non ti conviceva adesso risplende......anche la cornice
    Un pittore famoso disse" che non bisogna dipingere quello che si vede, ma quello che si vedra'"................

    RispondiElimina