venerdì 27 gennaio 2012

Train de vie e il giorno della Memoria

 L'ho comperato ieri con il Corriere della Sera
e credo che lo riguarderò con piacere e con divertimento, dal momento che è un film sulla Shoah in chiave ironica!
Uscito nel 1998, è diretto da Radu Mihaleanu, regista rumeno classe 1958.





E' la storia della comunità ebraica di un villaggio dell'est europeo che decide,
dopo aver saputo a quale  terribile sorte saranno destinati,
di  camuffare un treno da convoglio nazista e provare a passare le linee naziste  
per raggiungere la terra promessa.


Nessun commento:

Posta un commento