domenica 10 luglio 2011

LAVANDA


Appartiene alla famiglia delle Lamiaceae
e comprende una trentina di specie originarie dell'area mediterranea.
Pianta rustica che si adatta bene a diverse situazioni climatiche.


La lavanda è una pianta perenne sempreverde con foglie grigio-verde

Nel linguaggio dei fiori
 può avere due significati distinti e contradditori tra loro.
Il primo significato si rifà ad un'antica tradizione che racconta che la lavanda venisse usata nell'antichità contro i morsi dei serpenti e raccomandavano di trofinarla sulle ferite dopo averla lasciata macerare in acqua.
Era quindi considerata un antidoto ma si diceva anche che all'interno dei suoi cespugli i serpenti vi facessero il nido, soprattutto gli aspidi, quindi i popoli antichi si avvicinavano ad essi con grande cautela. Da questa credenza è derivato il suo significato nel linguaggio dei fiori vale a dire "diffidenza".
Il secondo significato della Lavanda è legato invece a sentimenti più miti e regalare della lavanda vorrebbe dire "il tuo ricordo è la mia unica felicità".


1 commento: