giovedì 31 marzo 2011

non basta un cavallo per fare un cavaliere





1 commento:

  1. Ho sempre guardato queste foto, come normali foto di cavalli, però ogni volta che le vedevo ero attirato da qualcosa che non appariva, ho provato a vederle dal lato difetti, non ho trovato niente di eclatante, poi finalmente mi sono fermato sulla prima.
    Con una foto a colori hai saputo rendere anche un bianco e nero.
    A prima vista è di un colore tenue, poi se fissi anche il primo cavallo a sinistra la sua figura scura lo rende come un'ombra: un perfetto negativo di quello illuminato.
    Fissandoli bene, potresti anche sovrapporli, è come se una sola figura si fosse sdoppiata in due, l'interessante è che non distingui quale sia la più importante, per questo si bilancia molto bene nel suo insieme.
    E' una foto che mi piace moltissimo.
    ciao

    RispondiElimina