lunedì 7 febbraio 2011

atmosfera di pace

le composizioni floreali di Ginevra



 Nello stile minimale giapponese tutto è equilibrio e armonia.

In contrasto con la forma puramente decorativa delle composizioni floreali occidentali, l'arte floreale orientale mira a creare un'armonia tra composizione lineare, ritmo e colore. Mentre il gusto occidentale tende a dare importanza alla quantità, ai colori dei fiori puntando l'attenzione maggiore sulla loro bellezza, i giapponesi privilegiano gli aspetti lineari della composizione ed hanno raggiunto un tale grado di perfezione in quest'arte che il vaso, gli steli, le foglie ed i rami acquisiscono un valore complementare a quello dei fiori. 
La scelta  privilegia fiori piccoli invece di rami e radici di grandi dimensioni  e le composizioni in genere vanno a preferire un’ apparenza improntata alla semplicità piuttosto che alla vistosità: è una prima manifestazione nella storia di quello che noi oggi chiameremo minimalismo .

Nessun commento:

Posta un commento